I ragazzi che si amano si baciano in piedi
contro le porte della notte
e i passanti che passano li segnano a dito
ma i ragazzi che si amano
non ci sono per nessuno
ed è la loro ombra soltanto
che trema nella notte
stimolando la rabbia dei passanti
la loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
essi sono altrove molto più lontano della notte
molto più in alto del giorno
nell’abbagliante splendore del loro primo amore.

Jacque Prevert
"

-Let it be.

(Lascia che sia.)

— (via tuttacolpadellefavolecazzo)
"La cosa più preziosa che puoi ricevere da una persona a cui tieni è il suo tempo. Non sono le parole, non sono il fiori, i regali. E’ il tempo. Perché quello non torna indietro, e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.”
— David Grossman (via kindlerya)
"Chi ha incontrato l’amore si riconosce: potrebbe vagare anche tutta la vita come un disperato per riviverlo, almeno una volta, almeno mezzo minuto. Lo vedi camminare con gli occhi preoccupati, malinconici, speranzosi e lucidi di ricordi.
Chi ha amato non può fare a meno di volere altro amore.”
— (via semprevicini)
"- E il copione? Il copione dov’è?
- Dentro di noi, signore. Il dramma è dentro di noi.”
Luigi Pirandello, Sei personaggi in cerca d’autore. (via veronikaska)
"Hai mai pensato di andare via e non tornare mai più? Scappare e far perdere ogni tua traccia, per andare in un posto lontano e ricominciare a vivere, vivere una vita nuova, solo tua, vivere davvero? Ci hai mai pensato?”

Il Fu Mattia Pascal, Luigi Pirandello (via matte97)

Si

(via amiamoci-nell-ombra)

"Hai presente quando ripensi a una cosa bella e ti senti stringere la pancia?
Si?
Molto bene, sei fottuta.”
— (via psichellemotion)
©